giovedì, Maggio 19, 2022
HomeSerie TvBetter Call Saul, Bryan Cranston e Aaron Paul tornano nella stagione finale

Better Call Saul, Bryan Cranston e Aaron Paul tornano nella stagione finale

Bryan Cranston e Aaron Paul torneranno insieme sul piccolo schermo nei ruoli di Walter White e Jesse Pinkman nella stagione finale di Better Call Saul

La notizia è stata ormai confermata via Twitter dal network con queste esatte parole: “Stanno tornando”. Si perché Bryan Cranston e Aaron Paul torneranno insieme sul piccolo schermo nei ruoli di Walter White e Jesse Pinkman nella stagione finale di Better Call Saul (che tornerà in America il 18 aprile).

A rendere entusiasti i fan di Breaking Bad e Better Call Saul, è stato il co-creatore dello spinoff, Peter Gould, che durante il panel del PaleyFest LA dello show ha annunciato il ritorno di Cranston e Paul nella serie. Ulteriori dettagli rimarranno segreti fino all’arrivo dell’episodio atteso da tempo, come riportato dal sito statunitense, TVLine.

LEGGI ANCHE: Grey’s Anatomy 18, Kate Walsh annuncia il ritorno di Addison – VIDEO

“Non voglio spoilerare le cose al pubblico, ma dirò che la prima domanda che ci siamo posti quando abbiamo iniziato lo spettacolo è stata: ‘Vedremo Walt e Jesse nello show?'”, ha dichiarato durante il panel. “Invece di eludere, dirò semplicemente di sì. Come o le circostanze o altro, dovrai solo scoprirlo da solo, ma devo dire che è una delle tante cose che penso scoprirai in questa stagione”.

Bryan Cranston ha ritirato l’Emmy per quattro volte durante le cinque stagioni di Braking Bad. Mentre Aaron Paul è stato dichiarato vincitore due volte per il suo ruolo di Jesse Pinkman.

Oltre ovviamente a Jimmy/”Saul” di Bob Odenkirk, Jonathan Banks nei panni di Mike Ehrmantraut e Giancarlo Esposito nei panni di Gus Fring, le dozzine di apparizioni in Better Call Saul dei veterani di Breaking Bad includono Dean Norris e Steven Michael Quezada nei panni degli agenti della DEA Hank Schrader e Steven Gomez, David Costabile nel ruolo del chimico/futuro cuoco di metanfetamina Gale Boetticher, Robert Forster nel ruolo di Galbraith alias The Disappearer, Lavell Crawford nel ruolo di Huell e Mark Margolis e Raymond Cruz nel ruolo di Tio e Tuco Salamanca.

Gabriella Monaco
Laureata in 'Lettere Moderne', appassionata di Scrittura e Arte in ogni loro forma. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI