domenica, Ottobre 24, 2021
HomeCronacaArsenale clan rinvenuto a Soccavo: sequestrate pistole e mitragliette

Arsenale clan rinvenuto a Soccavo: sequestrate pistole e mitragliette

Granate, mitragliette e pistole: è l’arsenale rinvenuto a Napoli dai carabinieri della Compagnia Rione Traiano. Le armi, nascoste in intercapedini di pareti e in auto in disuso, erano pronte per essere prelevate e utilizzate. La scoperta dell’arsenale clan, come riporta askanews, è stata fatta nel corso di un servizio ad “alto impatto” a Soccavo, ispezionando i complessi di edilizia popolare.

 

Le armi dell’arsenale clan erano pronte a essere utilizzate nella guerra tra bande esplosa nella zona

Sequestrate: una granata a mano tipo “mk2”; un fucile mitragliatore marca “Rews&b” calibro 7,62mm completo di due caricatori; una pistola mitragliatrice “m11” cal 9x21mm, con matricola abrasa, completa di caricatore; una pistola marca “Beretta” calibro 9x21mm, con matricola abrasa, completa di caricatore; una pistola marca “Browning” calibro 9x21mm con matricola abrasa, completa di caricatore; una pistola modello “p220 sig sauer” calibro 9x21mm con matricola abrasa, completa di caricatore; una pistola marca “smith&wesson” modello “bodyguard” calibro 38 special, con matricola abrasa, contenente sei colpi; una pistola marca “Issc handels” modello “m22” calibro 22 con matricola abrasa, completa di caricatore e silenziatore; una pistola calibro 38 special con matricola abrasa e sei proiettili nel tamburo. E ancora: due giubbotti antiproiettile; 150 colpi calibro 9×19 mm “parabellum”; 69 colpi calibro 357 magnum; 60 colpi calibro 7,62 mm e 12 colpi calibro 38 special.

 

Oltre al sequestro dell’arsenale clan, rimosse anche porte blindate e cancellate metalliche

Tutte le armi erano perfettamente funzionanti e pronte per essere utilizzate nella cosiddetta guerra tra bande esplosa nella zona. Eseguite anche 16 perquisizioni domiciliari in abitazioni di personaggi ritenuti affiliati a gruppi camorristici e rimosse due porte blindate e sette cancellate metalliche posizionate per ritardare l’accesso delle forze dell’ordine. L’arsenale clan sarà inviato al Ris carabinieri per gli accertamenti balistici.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI