lunedì, Ottobre 25, 2021
HomeCronacaAllarme epatite a Napoli: due casi registrati all'Istituto Dante Alighieri

Allarme epatite a Napoli: due casi registrati all’Istituto Dante Alighieri

Allarme epatite a Napoli. Presso l’istituto Dante Alighieri del capoluogo campano si sono registrati due casi di epatite A. La scoperta sarebbe avvenuta per caso, questo quanto dichiarato da uno dei genitori dei bambini della scuola:“Quello che ci preoccupa di più è che di questa vicenda siamo rimasti all’oscuro e l’abbiamo appreso per caso. Per questo c’è stata una vibrata e dura protesta dei genitori verso la direttrice del plesso. Noi abbiamo il diritto di sapere la verità”.

 

Allarme epatite a Napoli: le parole di Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli

Dopo la completa evacuazione del complesso scolastico, saranno effettuati al suo interno i dovuti interventi di disinfestazione. Come dichiarato da Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza, mancati controlli e interventi poco efficienti sono la causa principale di questi episodi di epatite e proseguono:“[..]L’aumentare di casi negli ultimi tempi sopratutto nelle scuole primarie è preoccupante e dovrebbe spingere le istituzioni a controlli e interventi molto più accurati. Il virus dell’epatite A è bene ricordarlo si trasmette per via oro – fecale, quindi con cibi o bevande contaminati”.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI