lunedì, Giugno 14, 2021
HomeCronacaAccoltellato per una sigaretta da un extracomunitario

Accoltellato per una sigaretta da un extracomunitario

Accoltellato per una sigaretta. Anzi, per averla negata. E’ questa la versione di un uomo, titolare di un’officina in via Filippo Maria Briganti a Napoli, che si è presentato ieri sera in ospedale con una ferita da punta e taglio al braccio giudicata guaribile in 10 giorni.

 

Il titolare di un’officina a Napoli è stato accoltellato per una sigaretta negata

L’uomo, come riporta adnkronos, ha spiegato agli agenti della Polizia di aver negato una sigaretta a un extracomunitario, che per tutta risposta lo avrebbe accoltellato al braccio. Indaga la Polizia.

Accoltellato per una sigaretta da un extracomunitario
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI