giovedì, Settembre 23, 2021
HomeCronacaVotazioni truccate, scoppia lo scandalo

Votazioni truccate, scoppia lo scandalo

4 persone arrestate a Napoli per alcuni presunti voti comprati

Voto scambio, è questa l’accusa mossa dalla magistratura nei confronti di quattro persone che finiscono agli arresti domiciliari: Gennaro Castiello consigliere comunale di Napoli eletto tra le file del Pdl, Mario Maggioconsigliere eletto nella IV municipalità e Domenico de Santis e Ciro Manna.

Le indagini sono partite da una denuncia

Tutto il lavoro svolto è partito da alcune intercettazioni nei confronti di Gennaro Castiello, in seguito ad una denuncia su alcuni voti ottenuti in maniera illecita.  Castiello si era infatti candidato alle scorse elezioni del 24 e 25 febbraio,  nelle file del Mir (Moderati italiani in rivoluzione) senza però riuscire ad essere eletto.

Organizzazione criminale

Quella di Castiello, secondo le accuse era una vera e propria “organizzazione criminale”. Le altre tre persone coinvolte avevano ricevuto da Castiello delle somme di denaro e altre agevolazioni, da mettere a disposizione alle persone in cambio del loro voto.

Votazioni truccate, scoppia lo scandalo
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI