vinilici

Crowdfunding per Vinilici: il film che racconterà il vinile!

“Vinilici, il film” e’ il primo documentario realizzato in Italia interamente dedicato al Vinile: un viaggio attraverso i luoghi del Vinile.

In occasione del Record Store Day è stata promossa la campagna di crowdfunding per la realizzazione del primo docufilm in italia dedicato al disco in vinile. In pochi giorni la campagna di crowdfunding supera i 100 sostenitori ed i 5.000 euro! Il film promosso da Iuppier Eventi è l’evoluzione del volume “Vinilici. La passione per il disco” edito nel 2013 da Editrice Zona e anch’esso realizzato all’epoca con una delle prime campagne di crowdunding in Italia.

Il crowdfunding avviene attraverso il sito internazionale “Ulule”, solo per poche settimane, al link http://it.ulule.com/vinilici-film/ in cui: gli appassionati possono pre-ordinare il DVD in edizione limitata o garantirsi esclusive ricompense, quali ad esempio partecipare alle riprese o diventare attore del film; i negozi di dischi potranno beneficiare della promozione legata all’iniziativa e scrivere il nome del proprio negozio nell’apposita sezione dei titoli del film oltre che ricevere DVD e gadgets esclusivi da poter distribuire ai propri affezionati clienti.

Il raggiungimento del traguardo ambito sarà il goal che farà ripartire le riprese del film e ne consentirà di definire un accordo utile con una società di produzione che investirà le ulteriori risorse finanziarie necessarie per definirne la realizzazione, la produzione e la distribuzione.

Vinilici, il nome de docufilm, sarà una storia, quella del disco, esplorando le sensazioni che crea: da quando si registra il suono a quando viene suonato, da quando viene prodotto a quando entra nello scaffale per essere custodito. Un viaggio attorno ad esso, insieme a tutti coloro che stanno già partecipando e a quelli che vorranno condividere con noi questa nuova esperienza. Il film intenderà raccontare al mondo intero le emozioni che crea il disco, attraverso i racconti dei negozi indipendenti, che ogni giorno diffondono la cultura della musica attraverso la condivisione e la materiale distribuzione del supporto vinilico, e quei personaggi mitologici, metà uomo metà disco, chiamati collezionisti, che fanno della cultura di un gruppo o di un genere musicale uno tra i propri motivi di vita. Il film tratterà le fiere del disco, evidenziandone il loro fondamentale ruolo di interscambio tra gli appassionati; diventando così esso stesso uno strumento unico con l’intento di emozionare e di incrementare la conoscenza.