venerdì, Giugno 21, 2024
HomeCultura"Viera, ricette e proverbi romagnoli", la vita contadina nei libri di Paola...

“Viera, ricette e proverbi romagnoli”, la vita contadina nei libri di Paola Mattioli

Paola Mattioli ritorna in libreria con il volume “Viera, ricette e proverbi romagnoli”, edizioni WE, un libro che contiene anche il seguito “Secondi, contorni e formaggi” e ancora “Dolci”, tre libri in uno che racconta la vita contadina romagnola della famiglia di Paola, in modo particolare del mondo che ha vissuto la madre Viera.

E’ il racconto di un’Italia che non c’è più, o se c’è è totalmente cambiata nei confronti di un mondo contadino che ormai fa parte della globalizzazione e della modernizzazione degli approcci alla terra. I ricordi del passato, le tradizioni della Romagna, la cultura di questa Regione sono inseriti in questi volumi, con l’aggiunta delle abitudini della famiglia di Paola Mattioli, perpetrate dalla figura di Viera, la madre dell’autrice. E’ un testo che va letto perché è la storia di una parte d’Italia e ogni Regione ha tradizioni antichissime e abitudini che si tramandano, è un testo che parla di cibo e racconta la storia di un popolo e di un territorio. Stesso discorso per quanto riguarda i proverbi.

Viera era una donna solare, di grande umanità, un’amante del cibo, orgogliosa di essere romagnola, una storia contadina che riunisce i sacrifici di tante famiglie. E Paola era affascinata dal modo in cui la madre raccontava la preparazione dei cibi, le spiegava le ricette, gli alimenti e il perché bisogna essere concentrati quando si è in cucina, la preparazione di un pasto significa anche ringraziamento al Signore per l’opportunità di poterne godere, mentre tanti esseri umani ci sono in Italia e nel mondo che non hanno cibo sufficiente.

Questo è stato un grande insegnamento che ha lasciato Viera alle due sue figlie e di cui una è per l’appunto Paola Mattioli. Un libro che ha richiesto un grande impegno all’autrice, anche nella ricerca delle ricette giuste da inserire, lo stesso dicasi per la scelta dei proverbi. Il messaggio di questo testo è assolutamente importante: Il cibo è amore, è condivisione, è tradizione, è amicizia, è piacere di stare insieme, è condivisione ed è potentissimo divulgarlo ancora in una società dove domina solo l’arrivismo, l’egoismo, la solitudine e dove c’è uno spreco alimentare terribile.

PER ACQUISTARE IL VOLUME: https://www.amazon.it/Viera-ricette-proverbi-romagnoli-formaggi/dp/B09PHL6P1D

Daniela Merola
Daniela Merola
Napoletana, giornalista, formatrice culturale, ufficio stampa, scrittrice. Vivo per coltivare sogni. Amo lo spettacolo della vita.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI