venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAttualitàL'Università Federico II di Napoli festeggia 798 anni

L’Università Federico II di Napoli festeggia 798 anni

Giovedì 9 e venerdì 10 giugno si svolgerà l’edizione 2022 di `Buon Compleanno Federico’, la manifestazione che la Federico II organizza per celebrare l’anniversario della sua fondazione

L’università degli Studi di Napoli Federico II torna in piazza per festeggiare i suoi 798 anni. Giovedì 9 e venerdì 10 giugno si svolgerà l’edizione 2022 di `Buon Compleanno Federico’, la manifestazione che l’ateneo organizza annualmente per celebrare l’anniversario della sua fondazione che risale al 5 giugno del 1224.

Memoria dell’atto fondativo è la lettera che Federico II di Svevia dettò a Siracusa di cui è stata pubblicata una nuova edizione, con traduzione e commento, proprio in occasione dell’appuntamento di quest’anno “perché tutta la comunità federiciana possa riappropriarsi di quel testo e riconoscerne il documento della propria identità”, così come ha spiegato il rettore Matteo Lorito.

La festa comincia tra le mura greche nel cortile ai piedi della Minerva per passare si passa per le antiche sale dell’edificio centrale per le premiazioni di laureati illustri e studenti meritevoli e si chiude con un concerto in piazza Municipio sulle note dell’Orchestra di Piazza Vittorio.

LEGGI ANCHE: ‘L’Altro MANN, depositi in mostra’ con 60 opere

“798 anni, oltre 30 generazioni – ha sottolineato il rettore Lorito -. Un grande patrimonio storico-culturale che dobbiamo valorizzare. Per Buon compleanno Federico II abbiamo un programma ricco, costruito anche in collaborazione con gli studenti. Una due giorni di altissimo profilo culturale ma anche di intrattenimento che si conclude con un regalo alla città. L’Ateneo torna in piazza venerdì 10 giugno con il concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio: un messaggio di pace, interculturale e di attualità”.

L’oncologo Paolo Ascieto, l’attrice Miriam Candurro, l’ex ministro Sergio Costa, la titolare del Viminale Luciana Lamorgese, l’imprenditore Massimo Moschini e il manager Claudio Tesauro sono i laureati illustri di questa edizione. Sono 39 gli studenti meritevoli che verranno premiati quest’anno: più della metà sono nati nel terzo millennio; 16 studenti sono di lauree triennali, 17 studenti di lauree magistrali e 6 di lauree a ciclo unico. Sono studenti che alla data del 31 ottobre 2021 avevano superato tutti gli esami previsti con una votazione superiore a quella media del corso di studio.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI