mercoledì, Giugno 16, 2021
HomeCronacaTorre Annunziata: crolla sottotetto, anziano estratto vivo dalle macerie

Torre Annunziata: crolla sottotetto, anziano estratto vivo dalle macerie

Ieri, domenica 20 settembre, quando erano circa le 17, è crollato un sottotetto di un edificio sito alla Riviera Caracciolo di Torre Annunziata. Un crolla che ha sepolto un uomo di 75 anni, per fortuna estratto vivo dalla macerie. L’anziano, trasportato d’urgenza all’ospedale San Leonardo di Castellamare, è stato dichiarato non in pericolo di vita dai medici. il 75enne ha riportato solo diverse ferite ed escoriazioni su tutto il corpo.

Torre Annunziata crolla solaio, incerte le cause

Stando ad una prima analisi fatta dai vigili del fuoco, il crollo del sottotetto è dovuto alla fatiscenza dell’edificio. L’anziano si trovava lì perché in possesso di un deposito di materiali.

Torre Annunziata: crolla sottotetto, anziano estratto vivo dalle macerie
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI