mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeCulturaTorna MasterChef con una stagione all'insegna dell'integrazione

Torna MasterChef con una stagione all’insegna dell’integrazione

Si riaccendono oggi 16 dicembre i fornelli di MasterChef Italia, il cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy e in diretta streaming anche su Now

Una stagione all’insegna dell'”integrazione gastronomica“, con la cucina sempre più “punto di incontro e unione tra le persone“. E in cui “l’asticella dei concorrenti si è alzata al punto che non puoi perdonare più nulla, tanto il livello è alto”. Si riaccendono oggi 16 dicembre alle 21.15 i fornelli di MasterChef Italia, il cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy e in diretta streaming anche su Now. La ricerca del migliore chef amatoriale di Italia verrà guidata dal trio formato da Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciolo e Giorgio Locatelli.

Un solo giudice fuso insieme“, tanto è forte il senso di fratellanza tra gli chef, legati da una profonda e lunga amicizia, nel rispetto delle singole personalità e delle differenti idee sulla cucina. “C’è una diversità tra noi che ci porta ogni tanto a litigare, ma sempre – sottolineano – per il bene del programma, per tirare fuori l’anima delle persone“. Bruno Barbieri strizza l’occhio ai colleghi: “Mi colpisce che noi tre non abbiamo un ristorante insieme, sarebbe una cosa molto interessante e faremmo anche tanti soldi“. “Io cucino, tu accogli e Giorgio mette i soldi“, replica a tono Cannavacciuolo.

LEGGI ANCHE: Weekend al cinema: arrivano Diabolik, House of Gucci e Siani

Per la stagione di MasterChef saranno fondamentali le storie, che affronteranno anche il tema dei problemi alimentari e che “arricchiranno anche il pubblico. Forse qualcuno a casa si sentirà meno solo“, osserva Cannavacciuolo. Dopo una prima fase di selezione avvenuta online, i Live Cooking sono la prima occasione, per gli aspiranti chef, per presentare le proprie storie di vita. Serviranno almeno due sì dei giudici per accedere alle Prove di Abilità e chi dimostrerà di avere tecnica, originalità e gusto, conquisterà il grembiule con il nome e accederà alla Masterclass. Chi cadrà, invece, tornerà a casa.

Infine, chi avrà lasciato ancora qualche dubbio nei giudici, avrà un’ultima chance: la Sfida Finale. Una volta creata la Masterclass con i suoi 20 componenti, inizierà la classica sfida: dalle Mystery Box, all’Invention Test, al Pressure Test, passando per lo Skill Test e l'”esame a sorpresa“.

Tra gli ospiti di MasterChef, Marie Robert che ha conquistato la sua prima stella Michelin a 30 anni, Anissa Helou, esperta mondiale di cucina mediorientale, Lele Usai, lo chef marinaio con una stella Michelin, lo chef Terry Giacomello, sperimentatore che aspira all’innovazione, Andreas Caminada, re della cucina elvetica con tre stelle Michelin, ed Enrico Crippa, tre stelle Michelin. Alla prova di pasticceria, ancora una volta il maestro Iginio Massari.

Come da tradizione, il vincitore di MasterChef si aggiudicherà 100 mila euro in gettoni d’oro e potrà pubblicare il proprio primo libro di ricette e accedere a un corso di alta formazione presso Alma, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Tornerà anche il consueto appuntamento con MasterChef Magazine, in onda da venerdì 24 dicembre, dal lunedì al venerdì alle 19.45 (sempre su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su Now), in cui giudici, chef ospiti e aspiranti chef realizzeranno ricette dal tema ogni volta diverso.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI