martedì, Agosto 3, 2021
HomeSerie TvThe Crown 5, Jonny Lee Miller sarà il primo ministro britannico John...

The Crown 5, Jonny Lee Miller sarà il primo ministro britannico John Major

La quinta stagione di The Crown dovrebbe mostrare il divorzio di Carlo e Diana nel 1996 e la tragica morte di Lady Diana nel 1997

Nuove e importanti anticipazioni per la quinta stagione di The Crown. Netflix, come riporato da TVLine, ha annunciato in queste ore che Jonny Lee Miller, che ha interpretato l’eccentrico detective al centro di Elementary della CBS, è stato scelto per indossare i panni del primo ministro John Major nella quinta stagione della serie.

Major è stato primo ministro e leader del partito conservatore del Regno Unito dal 1990 al 1997. In precedenza, è stato Cancelliere dello Scacchiere e Segretario degli Esteri sotto Margaret Thatcher, dal 1987 al 1990.

Miller si unisce a un gruppo in continua evoluzione che includerà Imelda Staunton (Harry Potter) che interpreterà la regina Elisabetta II, Jonathan Pryce (Il Trono di Spade) che indosserà i panni del principe Filippo.

Nella quinta stagione di The Crown, Lesley Manville presterà il suo volto alla principessa Margaret mentre Elizabeth Debicki sarà la principessa Diana. Secondo quanto precedentemente riportato, anche Dominic West (The Affair) entra nel cast della quinta stagione di The Crown per interpretare il principe Carlo.

La quarta stagione di The Crown si è conclusa nel mese di novembre e ha mostrato al pubblico Gillian Anderson nei panni della Thatcher ed Emma Corrin in quelli di una giovane Diana Spencer.

La quinta stagione, intanto, dovrebbe mostrare il divorzio di Carlo e Diana nel 1996 e la tragica morte di Lady Diana nel 1997. I nuovi episodi dovrebbero debuttare nel 2022. Seguirà una sesta e ultima stagione. (Brexit, l’Ue pronta a limitare film e serie tv britanniche sulle piattaforme)

The Crown 5, Jonny Lee Miller sarà il primo ministro britannico John Major
Gabriella Monaco
Laureata in 'Lettere Moderne', appassionata di Scrittura e Arte in ogni loro forma. Con il cuore diviso per il 33% a Napoli, il 33% in Sicilia, il 33% in Francia... L'altro 1% prima o poi dovrò decidermi a cercarlo...
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI