sabato, Giugno 15, 2024
HomeCronacaTenta di violentare psicologa nel centro accoglienza, arrestato nigeriano

Tenta di violentare psicologa nel centro accoglienza, arrestato nigeriano

Ospite di una struttura alberghiera a San Nicola alla Strada, nel Casertano, come richiedente asilo politico, il nigeriano R. O. E. tenta di violentare psicologa nel centro accoglienza. La circostanza, confermata da vari testimoni, ha portato ieri all’arresto dell’uomo, latitante da due mesi.

 

Tenta di violentare psicologa nell’albergo presso il quale era ospitato insieme ad altri extracomunitari

A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale sono stati, come riporta askanews, i carabinieri della locale stazione su disposizione del Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La dinamica dei fatti è stata ricostruita nell’ambito di un’inchiesta della Procura scaturita dalla denuncia della donna che svolge servizio di psicologa e operatrice per la cooperativa sociale in servizio presso l’albergo presso il quale il nigeriano era ospitato insieme ad altri extracomunitari.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI