domenica, Febbraio 25, 2024
HomeCulturaTeatro Cilea, Roberto Colella in scena con l’inedito spettacolo “Ci inventeremo qualcosa”

Teatro Cilea, Roberto Colella in scena con l’inedito spettacolo “Ci inventeremo qualcosa”

Terzo appuntamento per la stagione teatrale 2023-2024 del Teatro Cilea di Napoli con Roberto Colella che dal 14 al 17 dicembre sarà in scena con l’inedito spettacolo “Ci inventeremo qualcosa”.

Quattro date al Cilea per Roberto Colella che approda sul palco del rinomato teatro vomerese con il nuovo spettacolo “Ci inventeremo qualcosa”
Con Roberto Colella saliranno sul palco Michele Maione e gli Ondanueve String Quartet. In più, ogni sera, ospiti speciali li raggiungeranno in teatro per quella che sarà un’unica, grande, festa di quattro giorni.
Dal 14 al 17 dicembre, Colella, autore, compositore e polistrumentista, nonché frontman della band partenopea La Maschera, proporrà un concerto/racconto in cui il mondo delle idee incontra quello della realtà. 
 
Nella magia del Teatro Cilea, Roberto Colella incontrerà sul palco il suo alter ego, mentre le scene saranno arricchite da alcune proiezioni e da una scenografia speciale. Tra le canzoni non mancheranno Mirella è Felice e Conosci Thomas, Sotto chi tene core e Pullecinella, Amarcord e La Confessione, insieme a qualche omaggio alla tradizione. Ogni sera poi, Colella proporrà in anteprima un diverso inedito che potrebbe in seguito confluire in un nuovo album.
 
«“Ci inventeremo qualcosa” è un po’ la sintesi del mio percorso e della strada da fare – dice Roberto Colella, una corrente filosofica in cui credo: il dovere personale, etico e sociale di ‘inventare qualcosa per ridere il lunedì’, come canto in una strofa di Mirella è Felice. Qualcosa per migliorarsi e per non essere semplicemente spettatori del tempo che corre. Al Teatro Cilea saranno 4 concerti speciali, ognuno con un suo dettaglio, ognuno con un assaggio di novità e con ospiti a sé. Anche le paure avranno un ruolo, da quelle più terrene a quelle puramente esistenziali. Il tutto sostenuto da percussioni di ogni genere, chitarra, pianoforte e quartetto d’archi. Non vedo l’ora!».
Biglietti:
Giovedì 14 dicembre ore 21 – Platea € 25, Galleria € 20
Venerdì 15 dicembre ore 21 – Platea € 25, Galleria € 20
Sabato 16 dicembre ore 21 – Platea € 25, Galleria € 20
Domenica 17 dicembre ore 18 – Platea € 25, Galleria € 20

Prevendite https://teatrocilea.it/spettacoli/roberto-colella/

N.B. le richieste accrediti vanno inviate dall’11 al 13 dicembre entro le ore 18 specificando la data dello spettacolo. Non sarà possibile fare cambi di data oppure orario né assegnare posti su richiesta. La segreteria organizzativa si riserva la conferma della richiesta.
TEATRO CILEA: LA GRANDE STAGIONE
 
Prosa, musica, comicità e tante emozioni: questi gli ingredienti del cartellone 2023/2024 che propone al pubblico il Teatro Cilea di Napoli per una stagione ricca di imperdibili appuntamenti, tra novità e ritorni attesi. 
Lello Arena, ancora una volta alla guida della storica sala vomerese come direttore artistico, firma una rassegna adatta ad un pubblico di tutte le età grazie ad un cartellone che vanta molti nomi della comicità napoletana di grande popolarità affermati su scala nazionale. 
21 dicembre “Frank Carpentieri – Brothers & Sisters”, spettacolo in memoria di Frank Carpentieri originariamente previsto il 29 settembre è rimandato a dicembre (eventi fuori abbonamento in opzione per gli abbonati).
Dal 25 dicembre al 14 gennaio 2024 ritroviamo in scena Francesco Cicchella che con lo spettacolo “Bis! Christmas Edition” si gioca tutte le sue carte in un one man show esilarante, nel quale ritroviamo i suoi cavalli di battaglia (spettacolo fuori abbonamento). Grande ritorno dal 18 gennaio al 21 gennaio 2024 per Paolo Caiazzo con lo spettacolo “Separati ma non troppo” mentre per la prima volta al Cilea arriva dal 25 gennaio al 28 gennaio 2024 Enzo Decaro in “Non è vero ma ci credo”, commedia di Peppino De Filippo. “Il viaggio del papà” di Maurizio Casagrande invece andrà in scena dal 1 febbraio al 4 febbraio 2024 con una commedia toccante che racconta il rapporto tra padre e figlio. Dal 29 febbraio al 3 marzo 2024 con uno spettacolo scritto da Stefano Sarcinelli in scena Francesco Paolantoni in “O… Tello O… Io” con Stefano Sarcinelli, Felicia del Prete, Raffaele Esposito, Arduino Speranza per una serata filo…drammatica è uno spettacolo ispirato alla commedia dell’arte. “Balcone a tre piazze” invece è lo spettacolo che vede protagonista Biagio Izzo. Scritto di Mirko Setaro e Francesco Velonà, con la regia di Pino L’Abbate, è una divertentissima commedia che andrà in scena dal 4 aprile.
“I Tre Terones & Friends” invece è lo spettacolo inedito con Lello Arena e Nino Frassica che prevede un terzo attore comico che verrà svelato a sorpresa. A chiudere la stagione teatrale del Cilea ci sarà Serena Autieri. Dal 9 maggio l’attrice e cantante napoletana sarà in scena con la regia di Gino Landi in “La Sciantosa” spettacolo scritto da Vincenzo Incenzo dove rilegge Elvira Donnarumma, detta “‘a capinera napulitana”, regina indiscussa dei cafè chantant d’inizio 900, anticonformista e antidiva, amata da Eleonora Duse e Matilde Serao. 
Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI