la fenice vulcanica

Sportello anti-violenza ‘Ti ascolto’, da un’idea dell’associazione ‘La Fenice Vulcanica’

Lo sportello ‘Ti ascolto‘ avrà sede a Boscoreale, Via Gesuiti, presso i locali della ‘Chiesa Madonna Liberatrice dai Flagelli’ messa a disposizione da Don Tommaso Ferraro. L’inaugurazione ci sarà il 21 febbraio alle ore 12. Sarà operativo dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 di tutti i giovedì.

Sportello ‘Ti ascolto’, iniziativa de La Fenice Vulcanica

L’idea nasce per offrire aiuto a tutti coloro che subiscono violenze e in particolar modo alle donne, troppo spesso vittime di mostri travestiti da uomini. I servizi offerti sono dal centro di ascolto nato da un’idea dell’associazione La Fenice Vulcanica, sono: ascolto, accoglienza e orientamento per tutti coloro che si trovano in un momento di difficoltà familiare, personale e lavorativa; consulenza legale civile (supporto legale in materia di separazione, modifica delle condizioni di separazione, discriminazione sul lavoro) e penale (violenza, abusi ecc.); consulenza psicologica; visite mediche gratuite di prevenzione da particolari malattie connesse all’inquinamento del territorio; consulenza psicomotoria attinente alle problematiche emozionali del bambino; organizzazione convegni tematici e corsi; numero telefonico dedicato; creazione di una banca dati informatizzata.

In una nota scrivono: “In un momento storico in cui le strutture pubbliche sono sprovviste di risorse e servizi idonei ad affrontare tali problematiche, aventi spesso carattere di urgenza,i volontari dell’associazione si adopereranno per offrire un qualificato aiuto a chi ne facesse richiesta”.

Coloro che si rivolgeranno allo sportello ‘Ti ascolto’ potranno chiedere aiuto a: Mario Trere’, chirurgo oncologo; Anna Collaro, avvocato civilista; Francesco Balzano, psicologo; Donatella Oliva, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva; Raffaella De Filippo, sociologa e mediatrice familiare.

Pagina Facebook ‘La Fenice Vulcanica’