sabato, Dicembre 3, 2022
HomeCronacaSesso in Villa Comunale a Napoli: multati due trentenni

Sesso in Villa Comunale a Napoli: multati due trentenni

Sesso in Villa Comunale. Due trentenni non hanno resistito alla passione e hanno "consumato" su una panchina. Sorpresi e multati dai carabinieri

Sesso in Villa Comunale in pieno giorno. Succede (e non è la prima volta) a Napoli, intorno alle 6 di ieri pomeriggio. I protagonisti dell’assurda vicenda, lungi da quanto si possa credere, non sono due focosi adolescenti, ma due trentenni, che nonostante l’età “avanzata” non sono riusciti a trattenere lo slancio della passione e hanno deciso di consumare un rapporto sessuale in pieno giorno, all’interno della Villa Comunale che di solito a quell’ora, soprattutto di domenica, è piena di mamme e bambini.

Sorpresi (e multati) dai carabinieri a fare sesso in Villa Comunale

Un deterrente che però non è servito a frenare i loro istinti. A farlo è stata la legge: i due infatti sono stati sorpresi da una pattuglia di carabinieri di ronda, che li hanno interrotti sul più bello e, nell’imbarazzo generale, li hanno invitati a rivestirsi. La “pena” per la loro mancanza di freni inibitori sarà il pagamento di una sanzione, comminatagli dagli agenti delle forze dell’ordine, per atti osceni in luogo pubblico.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI