domenica, Maggio 16, 2021
HomeCronacaSigilli alla società "Castello di Miasino" della moglie di Pasquale Galasso, ex...

Sigilli alla società “Castello di Miasino” della moglie di Pasquale Galasso, ex affiliato della Nuova Famiglia

C’è anche una società, la srl “Castello di Miasino”, con sede nell’omonimo castello in località Miasino (Novara), sulle alture piemontesi, tra i beni mobili sequestrati dai carabinieri del Nucleo investigativo di Torre Annunziata (Napoli) a Grazia Galise, moglie di Pasquale Galasso, ex elemento di spicco della Nuova Famiglia, clan che negli anni ’80 era in lotta con la Nuova Camorra Organizzata di Raffaele Cutolo. Messi i sigilli anche conti correnti, beni aziendali e strumentali.

 

L’indagine sulla moglie di Pasquale Galasso, condotta dall’agosto 2012 al febbraio 2013

L’indagine patrimoniale, condotta dall’agosto 2012 al febbraio 2013, dei carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata, ha documentato come l’immobile (già oggetto di sequestro dal 1994) fosse stato concesso in locazione nel 2002 a uso commerciale alla società “Castello di Miasino”, le cui quote, dopo la sottoscrizione del contratto, venivano cedute proprio alla moglie di Galasso.

Sigilli alla società "Castello di Miasino" della moglie di Pasquale Galasso, ex affiliato della Nuova Famiglia
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI