venerdì, Dicembre 3, 2021
HomeFocusScuola, De Luca: "Lezioni in presenza solo con 80% alunni vaccinati"

Scuola, De Luca: “Lezioni in presenza solo con 80% alunni vaccinati”

Il governatore campano, Vincenzo De Luca, insiste sulla vaccinazione di massa in vista del ritorno in classe: “Unica possibilità che abbiamo, il resto chiacchiere al vento”.

“Oggi lavoriamo per evitare, se possibile, la Dad e aprire tutte le scuole in sicurezza”. A dirlo è il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, durante una diretta Facebook. Il governatore ricorda che “avere immunizzato già oggi tutto il personale scolastico è il presupposto indispensabile per riaprire le scuole a settembre”, ma ciò non basta se non si completa anche “la vaccinazione degli alunni”.

“Noi continuiamo a vaccinare anche gli under 18, però, è evidente che per riaprire gli istituti in presenza, dobbiamo completare almeno per l’80% la vaccinazione degli alunni anche al di sotto dei 18 anni”, evidenzia De Luca, il quale ribadisce che le aperture dell’anno scolastico saranno decise in relazione “al livello di vaccinazione conseguito nei confronti degli studenti”.

“Ci stiamo preparando per utilizzare a pieno regime l’ultima settimana di agosto ed i primi 15 giorni di settembre, per vaccinare tutta la popolazione studentesca. E’ l’unica possibilità che abbiamo per aprire le scuole in presenza, il resto sono chiacchiere al vento”, conclude De Luca.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI