sabato, Settembre 25, 2021
HomeCronacaScontri sul lungomare tra vigili e venditori abusivi: tre in ospedale

Scontri sul lungomare tra vigili e venditori abusivi: tre in ospedale

Questa mattina è partito un blitz da parte dei vigili contro i venditori abusivi che quotidianamente affollano le strade di Napoli

Questa mattina i vigili sono stati i protagonisti di un blitz mirato a contrastare l’aumento dei venditori ambulanti abusivi che quotidianamente, soprattutto nei giorni festivi, invadono le strade e i marciapiedi napoletani. Durante i controlli, avvenuti questa mattina alle 11 sul lungomare, due ambulanti e un vigile sono finiti in ospedale.

Il blitz e gli scontri

Il blitz dei vigili era cominciato questa mattina, all’alba, in Via Roma, proprio qui, alle 9 circa, si è consumato il primo scontro che ha visto protagonisti un vigile e un venditore abusivo che, durante una colluttazione in seguito alla volontà del vigile di sequestrare la merce, si sono feriti entrambi e portati all’ospedale. Il blitz si è poi spostato sul lungomare di Napoli, in Via Partenope, dove intorno alle 11 si consuma un secondo scontro tra i vigili e gli ambulanti che, tentando la fuga, vengono inseguiti dai vigili in moto. Uno di loro viene bloccato e si ferisce cadendo.

In controlli della Polizia Municipale

I vigili urbani hanno controllato diverse zone di Napoli, oltre a quelle già citate, tra cui Piazza Plebiscito, Piazza Trieste e Trento, Via Caracciolo e la Villa Comunale, e hanno sequestrato numerosissimi oggetti contraffatti tra borse, cinture e vestiario di ogni genere, oltre a CD, DVD e cover per cellulari per un valore complessivo di 35.000 euro.

Scontri sul lungomare tra vigili e venditori abusivi: tre in ospedale
Rita Guitto
Vivo di cinema e letteratura e credo che il giornalismo sia un modo di essere, poi un lavoro. L’informazione è la giusta leva per far girare il mondo come dovrebbe.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI