giovedì, Settembre 16, 2021
HomeCronacaScampia, aveva in casa tre fucili e sigarette di contrabbando: arrestato

Scampia, aveva in casa tre fucili e sigarette di contrabbando: arrestato

Aveva in casa tre fucili e sigarette di contrabbando: arrestato dalla Polizia di Stato di Scampia per reato di detenzione di sigarette di contrabbando un 33enne napoletano

Irruzione ieri sera della Polizia del Commissariato Scampia in Via Labriola, in casa di Massimiliano Caruso, 33enne napoletano, che è stato tratto in arresto per detenzione di sigarette di contrabbando e di armi. Il giovane nascondeva infatti nel suo alloggio tre fucili, di cui due modello Moschetto e uno modello Carabina, privi di matricola. Inoltre sono stati rinvenuti pacchetti di sigarette di contrabbando per un valore di poco meno di 7000 euro. Processato per direttissima, è stato condannato ad 1 anno e 4 mesi di reclusione, con il beneficio degli arresti domiciliari, oltre al pagamento di una multa di 45.000 euro.

 

 

Scampia, aveva in casa tre fucili e sigarette di contrabbando: arrestato
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI