Sassuolo-Napoli 3-3, azzurri raggiunti al 94esimo su rigore

La formazione di Gattuso spreca una grande rimonta e si fa beffare dal dischetto per un ingenuo fallo di Manolas allo scadere.

Finisce 3-3 tra Sassuolo e Napoli una partita scoppiettante decisa da tre rigori due dei quali in pieno recupero. Partita sempre di rincorsa degli azzurri che recuperano due volte il match e poi passano nel finale con il capitano dal dischetto prima di essere ripresi al 94′ da Caputo sempre su rigore. Dopo un gol annullato ad Insigne per fuorigioco dello stesso, il Sassuolo passa in vantaggio al 34′ con un’autorete di Maksimovic che devia di testa nella sua porta una punizione calciata dal Sassuolo. Al 38′ arriva il pareggio di Zielinski. Sassuolo in vantaggio allo scadere della prima frazione. Fallo di Hysaj in area di rigore e Berardi dal dischetto non sbaglia (2-1).

Nella ripresa prima Berardi e poi Caputo colpiscono palo e traversa. Poi al 73′ arriva il gol del 2-2 di Di Lorenzo su assist di Insigne. Finale travolgente con Consigli che evita il gol a Fabian Ruiz. E si chiude con due penalty: al 90′ di Insigne e al 94′ di Caputo per il 3-3 finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.