Salvini a Bagnoli, un residente: “è vergognoso quello che vedo oggi”

Lo sfogo e la rabbia di un cittadino residente di Bagnoli per il numero di agenti di polizia per l’arrivo del leader della Lega Matteo Salvini

Lo sfogo e la rabbia di un cittadino residente di Bagnoli per il numero di agenti di polizia per l’arrivo del leader della Lega Matteo Salvini

Abito qui, a due passi, da 64 anni. Non ho mai visto uno schieramento di forze dell’ordine simile. Mai“. È la rabbia espressa da un cittadino di Bagnoli, quartiere dell’area occidentale di Napoli, per l’ingente numero di agenti di polizia per l’arrivo del leader della Lega Matteo Salvini.

 

Salvini a Bagnoli, cittadino: “mi vergogno di essere italiano”

Qui abbiamo spaccio di droga, camorristi, delinquenza di ogni tipo. È scandaloso quello che vedo oggi. Mi vergogno di essere italiano. E per cosa? Perché arriva questo qui? Lo trovo vergognoso“, lo sfogo del residente. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *