Rubano i cavi di rame dai tombini e la strada rimane al buio

Rubano i cavi di rame dai tombini e la strada rimane al buio: è successo nella zona di Marianella-Chiaiano di Napoli. Portati via oltre 200 metri

Rubano i cavi di rame dai tombini e la strada rimane al buio: è successo nella zona di Marianella-Chiaiano di Napoli. All’imbrunire i residenti di piazza Sant’ Alfonso Maria dei Liquori si sono accorti che i lampioni non si erano accessi.

 

Rubati oltre duecento metri di cavi di rame

Hanno chiesto l’intervento dei tecnici che, giunti sul posto, si sono resi conto che i ladri avevano tagliato e portato via oltre duecento metri di cavi dell’illuminazione pubblica e anche sei trasformatori. I tecnici della società si sono messi al lavoro per riallacciare i lampioni alla rete elettrica. Sul furto di rame sta indagando la Polizia di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *