sabato, Novembre 26, 2022
HomeCulturaRon in concerto il 9 aprile a Sorrento chiude 'I Colori di...

Ron in concerto il 9 aprile a Sorrento chiude ‘I Colori di Lucio’

Ron si esibirà sabato 9 aprile per ricordare l’amico con cui ha scritto pagine indimenticabili della musica italiana

La scelta è caduta su Ron per chiudere l’evento sorrentino de “I Colori di Lucio”. Si esibirà sabato 9 aprile alle 21, all’auditorium Sirene dell’Hilton Sorrento Palace, per ricordare l’amico con cui ha scritto pagine indimenticabili della musica italiana.

La serata è all’insegna della solidarietà: le offerte raccolte saranno devolute ad AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, di cui Ron è testimonial nazionale. Proprio con Lucio Dalla il cantante ha vissuto un lungo sodalizio umano e artistico.

Dalla ha mosso i suoi primi passi proprio nella città del Tasso, grazie alla grande amicizia che lo legava con i fratelli Iannuzzi proprietari del Fauno Notte Club dove egli si esibiva. Amava la città, trascorrere le estate con gli amici di sempre, leggere i giornali seduto al bar Fauno e dove i sorrentini gli chiedevano “Lucio che ora è?”, un modo per salutarlo ma mai disturbarlo. E il suo affetto verso i sorrentini è stato ricambiato con un mese ricco di vari momenti, iniziato il 4 marzo scorso per celebrarlo nel decennale della scomparsa. Ora anche il molo di Marina Piccola è intitolato a lui. Proprio qui dedicò un concerto ai marinai del borgo.

LEGGI ANCHE: Grey’s Anatomy 18, Kate Walsh annuncia il ritorno di Addison – VIDEO

La serata è ideata dall’associazione Nemesi e promossa dal comune di Sorrento, sostenuta dalla Fondazione Lucio Dalla di Bologna, in collaborazione con la Fondazione Sorrento e numerosi altri enti e comuni del territorio costiero, “I Colori di Lucio” ha previsto un palinsesto multidisciplinare lungo oltre un mese con ospiti, tra gli altri, lo street artist Jorit, i giornalisti Marino Bartoletti e Andrea Scanzi, il poeta Franco Arminio e il rapper Murubutu.

Diverse migliaia di persone hanno potuto assistere o partecipato alle tante iniziative che hanno impreziosito il calendario della manifestazione, mentre ha chiuso con circa 4000 visitatori la mostra “A modo mio”, per la quale diversi artisti hanno realizzato opere ispirate dalla figura e dalla poetica di Lucio Dalla.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI