Tentano di rubargli la moto, lui si ribella: 27enne sparato al polmone

Non ha voluto lasciare la moto comprata appena un mese prima a costo di grandi sacrifici ai rapinatori. Ora il 27enne di Marigliano è in prognosi riservata al Loreto Mare e lotta tra la vita e la morte

Un giovane è stato colpito al polmone da una pallottola mentre guidava sua moto Tmax. Con lui c’era la fidanzata. Il fatto è accaduto  all’una di notte. La coppia transitava a bordo di una moto su via Vespucci. Il veicolo è stato affiancato da quello dei rapinatori che hanno intimato al giovane di scendere.

La vittima della rapina, Giacomo G. di 27 anni,  non si è fermato ma ha provato a scappare in sella alla sua moto, ma è stato raggiunto da una pallottola all’emitorace sinistro.La vittima è un impiegato ed è ricoverata in rianimazione al Loreto Mare. La prognosi è riservata. Sulla vicenda indagano i poliziotti del commissariato Vicaria.