sabato, Novembre 26, 2022
HomeAttualitàQuarta dose del vaccino, Cts Aifa frena sull'allargamento agli over 70

Quarta dose del vaccino, Cts Aifa frena sull’allargamento agli over 70

La Commissione tecnica scientifica dell’Aifa ha frenato sull’ipotesi di una quarta dose non essendoci ancora evidenze sui rischi di malattia grave

Per ora non ci sarà un allargamento della quarta dose di vaccino anti-Covid agli over 70. A quanto apprende l’Adnkronos Salute la Commissione tecnica scientifica (Cts) dell’Aifa, che si è riunita questa mattina a Roma, ha frenato su questa ipotesi non essendoci ancora evidenze sui rischi di malattia grave, anche nelle Rsa. Rimane quindi, per ora, l’indicazione solo agli immunodepressi.

LEGGI ANCHE: Ucraina-Russia, Nato: “Putin fermi la guerra e ritiri le forze militari”

Sulla quarta dose sono “necessari ulteriori approfondimenti”, ha successivamente comunicato la Cts che oggi ha iniziato “la valutazione dell’opportunità di una seconda dose booster dei vaccini contro Covid-19 per particolari categorie di soggetti”.

LEGGI ANCHE: Campania, De Luca: “Probabile l’introduzione anche della quarta dose”

“Considerato il complesso dei dati disponibili”, si legge in una nota, “la Cts ha deciso che sono necessari ulteriori approfondimenti, integrando le evidenze scientifiche internazionali con i dati di studi in corso in Italia. La Cts ha ribadito che è essenziale il completamento del ciclo vaccinale seguito dalla dose booster già autorizzata”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI