mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeSportQuantWare Napoli gioca e combatte, ma cade sul difficile campo del Lagonegro

QuantWare Napoli gioca e combatte, ma cade sul difficile campo del Lagonegro

E’ una QuantWare Napoli che tiene il campo a Villa d’Agri contro la più quotata Lagonegro, lotta per almeno due set alla pari, set chiusi dalla squadra di casa ai vantaggi, ma capitola 3-0(26-24;25-23;25-16) con la squadra guidata da mister Lorizio che vola al terzo posto in classifica.

I ragazzi guidati da coach Calabrese, entrano in campo molto motivati nel primo set , con attenzione in battuta e concentrazione a muro si portano avanti , riuscendo a chiudere le traettorie allo spauracchio Vaskelis, il terribile Lituano che ha avuto vita dura in attacco durante tutto il match. A metà set la squadra napoletana si blocca permettendo il rientro degli avversari, si va punto a punto e sono i padroni di casa a chiudere con determinazione. Il secondo set procede con Lagonegro che non riesce a staccarsi, ma nel punto a punto finale, viene fischiata un’invasione a Montò dopo il videocheck peraltro poco chiaro, Lagonegro vola così al terzo set nel quale Napoli non ne ha più e non riesce a tenere il passo della squadra Lucana che fissa agevolmente il risultato sul 3-0. Risultato severo, ma tutto sommato meritato, differenza soprattutto nel fondamentale della battuta con Lagonegro che ha messo a segno 6 ace e soli 6 errori , con la Quantware invece che ha sbagliato 11 battute e non ha messo a segno nessun ace. Da registrare purtroppo ancora un infortunio in casa Napoli con Saccone che è stato costretto ad uscire a causa del mal di schiena.

Per la società è stato il DG Matano a rilasciare alcune dichiarazoni:” dobbiamo tornare quanto prima al completo, rimetterci al lavoro in modo umile, coscienti che ogni settimana dobbiamo lottare per portare punti a casa e cercare di ripetere la salvezza; non sarà facile, ci vuole serenità e spirito di sacrificio per i colori della nostra società; tutti, squadra, staff tecnico e società dobbiamo stringerci e dare ancora di più già dal prossimo allenamento per farci trovare pronti già da Sabato prossimo , quando affronteremo Sabaudia in casa, partita determinante, partita cui spero il pubblico possa rappresentare l’arma in più”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI