martedì, Marzo 5, 2024
HomeCronacaCome prevenire il bullismo, incontri a scuola con le famiglie

Come prevenire il bullismo, incontri a scuola con le famiglie

Prevenire il bullismo, questo l’obiettivo di una serie di iniziative che vedono protagonisti l’A.Ge., l’associazione Genitori Italiani, l’Unicef e la Catritas di Aversa.

Prevenire il bullismo e il cyberbullismo, triste fenomeno purtroppo in crescita tra giovani e giovanissimi, attraverso corsi negli istituti scolastici, riservati ai genitori, per prepararli a individuare e prevenire anche i reati intrafamiliari e il dilagare delle violenze sessuali. E’ questo l’obiettivo di una serie di iniziative che vedono protagonisti l’A.Ge., l’associazione Genitori Italiani, insieme con l’Unicef e la Catritas di Aversa (Caserta).

Domani, nell’istituto comprensivo “Cimarosa”, si conclude il ciclo di convegni sul tema iniziato lo scorso dicembre 2022. Il primo febbraio, inoltre, l’iniziativa contro il bullismo e il cyberbullismo si sposta a Pompei, all’istituto comprensivo statale ad indirizzo musicale “Maiuri”, al quale interverrà il sindaco Carmine Lo Sapio e l’ex senatrice Elena Ferrara prima firmataria della prima legge europea sul bullismo e cyberbullismo.

“Particolare attenzione abbiamo voluto riservare anche reati intrafamiliari e alle violenze sessuali – spiega la presidente della sezione A.Ge di Aversa, Fabiana Liguori – in crescita, purtroppo, tra i minorenni a causa dell’assunzione dell’alcol e della droga, sostanze che, com’è noto, attenuano e a volte annullano del tutto i freni inibitori”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI