martedì, Luglio 23, 2024
HomeCronacaPozzuoli, conducente bus sfonda cancello Comune e poi incendia il mezzo

Pozzuoli, conducente bus sfonda cancello Comune e poi incendia il mezzo

Un autobus privato sfonda il cancello d’ingresso del Comune e poi viene dato alle fiamme da un soggetto ignoto che successivamente si è dato alla fuga: l’episodio è accaduto in mattinata a Pozzuoli, in provincia di Napoli, nella sede municipale di via Tito Livio. A darne notizia è il sindaco della cittadina flegrea che sui profili social istituzionali commenta: “Quello che è accaduto è gravissimo. É un vile e violentissimo attacco contro le istituzioni e contro l’intera città. Attendiamo l’esito delle indagini già iniziate, con piena e totale fiducia nell’operato delle forze dell’ordine e della magistratura, ma chiunque sia il responsabile e qualunque sia la motivazione, deve essere chiaro che questa amministrazione e questa comunità non cederanno mai al ricatto della violenza”.

“Preserveremo – aggiunge Manzoni – in tutte le sedi la sicurezza della nostra comunità, mettendo in atto tutte le azioni di nostra competenza, a partire dalla regolare denuncia che sporgeremo, e saremo sempre, a testa alta, dalla parte della legalità e della trasparenza. Non arretreremo di un millimetro nella lotta alla criminalità e sono certo che i puteolani, tutti i puteolani, sono con noi in questa battaglia. Per Pozzuoli, insieme” conclude il sindaco.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI