sabato, Ottobre 16, 2021
HomeCostume e SocietàPositano batte Porto Cervo, le case vacanze più care sono in costiera...

Positano batte Porto Cervo, le case vacanze più care sono in costiera amalfitana

Secondo un studio condotto da Immobiliare.it, riportato dal corrieredelmezzogiorno, Positano batte Porto Cervo ma anche di Capri e altra località chic della nostra penisola. Con una media di 200 euro a notte, Positano è seconda solo a Cortina d’Ampezzo, a sorpresa al primo posto, nonostante sia una località montana, qui ad agosto vi costerà circa 240 euro a notte per soggiornare. Si parla di appartamenti con quattro posti letto. Dunque Positano batte Porto Cervo, ma no Cortina. La località della Costa Smeralda è terza, con una media di 180 euro a notte. A seguire troviamo Golfo Aranci dove la media è di 170 euro a notte e poi sempre in Sardegna Torre delle Stelle, 140 euro per notte. E 140 euro notte le spenderete anche a Capri, mentre ad Amalfi vi serviranno 130 euro a notte.

Positano batte Porto Cervo ed è la località di mare più cara

Seconda dietro Cortina, ma prima per quanto riguarda le località di mare. Le località più economiche si trovano invece in Sicilia e sono: Mondello e Taormina. Nella prima la media è di 120 euro a notte, nella località del Festival del Cinema è invece di 105 euro a notte.

Positano batte Porto Cervo, le case vacanze più care sono in costiera amalfitana
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI