Peggiorate le condizioni di Ciro Esposito: lotta tra la vita e la morte

Ciro Esposito, in gravi condizioni, lotta tra la vita e la morte

Sono peggiorate improvvisamente, nella notte di oggi, le condizioni di Ciro Esposito. Ciro, 24 anni, è in coma dal 3 maggio scorso in occasione della finale di Coppa Italia tra il suo Napoli e la Fiorentina.

Tra la vita e la morte

In mattinata i familiari di Ciro, allertati dal padre del ragazzo e dalla sanitaria, stanno raggiungendo Roma. Le condizioni di Ciro sono davvero gravi: nella notte, sembra aver avuto una trombosi e pertanto, il quadro clinico è peggiorato vertiginosamente. Purtroppo il giovane napoletano lotta tra la vita e la morte.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI