Pedalando verso il Futuro

Pedalando verso il Futuro – In bici da Reggio Calabria a Milano: campagna di sensibilizzazione di OCEANUS onlus per l’Ambiente

In bici da Reggio Calabria a Milano per 2.200km fra borghi, città e parchi nazionali italiani.

Tutto pronto per il prossimo 13 maggio, parte quasi insieme al giro d’Italia ufficiale l’avventura di Ivan Negretti e Gabriele Lodovici, quest’ultimo già protagonista di un’altra incredibile impresa che gli valse la maglia rosa, non ufficiale, consegnata direttamente da Marino Bartoletti. Gabriele, percorse tutto il giro d’Italia, tappa per tappa, anticipando la gara ufficiale e arrivando fino a quella finale, dove fu accolto e premiato da Marino Bartoletti (video https://www.facebook.com/watch/?v=1920606354852145).

Quest’anno il giro sarà diverso da quello ufficiale, e forse, seppur fuori dai clamori di sponsor e tv, racconterà meglio, con le sue tappe, il territorio italiano, la prima tappa, infatti, sarà Reggio Calabria – Lamezia Terme l’ultima avrà come arrivo Milano.

Gabriele e Ivan saranno in sella per poco più di 10 giorni e percorreranno lo stivale lungo i suoi Appennini, una vera impresa quella dei ragazzi di OCEANUS che Road Tv Italia seguirà sin dalle prime pedalate.

I due ciclisti, in completa autonomia e senza assistenza, incontreranno le comunità locali di inizio e fino tappa.

“Il messaggio è semplice – dice il presidente di OCEANUS, Fabio Siniscalchi – è tempo di cambiare. Cambiare abitudini e assumere comportamenti consapevoli ed ecocompatibili come utilizzare la bicicletta per i piccoli e grandi spostamenti urbani”

Sono già molte le associazioni ciclistiche che si sono offerte di accompagnare i due ragazzi per qualche tappa, ma si può sostenere questo ed altri progetti dell’organizzazione attraverso donazioni e il 5 per 1000. http://www.oceanus.it/donazioni.html

Per saperne di più visita anche:

Appenninica Bike Tour http://www.oceanus.it/appenninica-bike-tour.html Proposta via ciclabile cintura Milano sud http://www.oceanus.it/proposta-via-ciclabile-cintura-milano-sud.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *