sabato, Ottobre 16, 2021
HomeCronacaOspedale Cardarelli, 3 equipes salvano "nonno Gennaro" con intervento mai tentato prima...

Ospedale Cardarelli, 3 equipes salvano “nonno Gennaro” con intervento mai tentato prima al mondo

All’ospedale Cardarelli di Napoli tre diverse équipe hanno salvato la vita a “nonno Gennaro”, paziente di 80 anni colpito da un tumore al pancreas e alla laringe.

L’intervento, della durata di nove ore, è stato eseguito il 30 agosto ed è per-fettamente riuscito.
All’uomo fu diagnosticata una disfonia con insufficienza respiratoria e dolore addominale. Eseguiti gli accertamenti del caso è emersa una realtà drammatica, un carcinoma laringeo avanzato e una lesione tumorale con l’interessamento del corpo e della coda del pancreas.

Vista la complessità del caso, per nonno Gennaro è stato costituito un team multidisciplinare con radiologi, chirurghi, otorinolaringoiatri, oncologi, radioterapisti e anestesisti.

Uno dei problemi più complessi da risolvere è stato infatti quello di asportare il tumore pancreatico per evitare che la malattia avanzasse con un’eventuale metastatizzazione, ma allo stesso tempo intervenire con una laringectomia, tenendo in considerazione l’insufficienza re-spiratoria.
La soluzione è stata quella di un intervento in simultanea di laringectomia totale con svuotamento del collo bilaterale e di splenopancreasectomia laposcopica, intervento mai tentato prima al mondo per il quale sono servite tre diverse equipe di medici e sei infermieri. (askanews)
Ospedale Cardarelli, 3 equipes salvano "nonno Gennaro" con intervento mai tentato prima al mondo
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI