domenica, Agosto 14, 2022
HomeCronacaNotte di maltempo a Napoli: cittadini svegliati da tuoni, fulmini e raffiche...

Notte di maltempo a Napoli: cittadini svegliati da tuoni, fulmini e raffiche di vento

E’ stata una notte movimentata per tutti i cittadini che sono stati svegliati nel cuore della notte da una improvvisa ondata di maltempo a Napoli.

Maltempo a Napoli | La Protezione civile della Regione Campania ha diramato ieri un avviso di criticità meteo per piogge e temporali di colore “giallo” valido fino alle 14 di oggi. L’avviso interessa i settori centrali della regione e, in particolare, le zone: 2, 3, 4, 5 (Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Alta Irpinia e Sannio; Zona 5: Tusciano e Alto Sele).

Ma nessuno si immaginava quanto accaduto tra le 3 e le 4 della scorsa notte. Quando su Napoli si è abbattuto un violento temporale che ha portato circa 14 mm di pioggia in brevissimo tempo, con un crollo delle temperature di circa 8°C. Tuoni, lampi e forti raffiche di vento hanno svegliato di soprassalto molti cittadini spaventati. I luoghi più colpiti nel capoluogo campano sono stati il Vomero, Ponticelli, Pozzuoli e quasi tutta l’area a nord della città.

Ma il maltempo non ha risparmiato anche l’Avellinese, in particolare a Solofra, dove si sono toccati picchi di 44 mm di pioggia. Paura anche nel Casertano, con raffiche di vento e temporali registrati in tutta la provincia.

Francesco Monaco
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI