Ndileka Mandela al Centro per migranti “Fernandes” di Castel Volturno

Ndileka Mandela, nipote del premio Nobel Nelson Mandela e attivista per i diritti delle donne, al Centro per migranti “Fernandes” di Castel Volturno

Ndileka Mandela, nipote del premio Nobel per la pace Nelson Mandela nonché attivista per i diritti delle donne, è stata oggi al Centro per migranti “Fernandes” di Castel Volturno (Caserta). La nipote dell’ex presidente sudafricano è in questi giorni in Campania dove ha ricevuto a San Giorgio a Cremano (Napoli) il premio Ethnos 2018, previsto nell’ambito del Festival Internazionale di Musica Etnica.

 

Ndileka Mandela: “La migrazione dei popoli non è mai stata un problema”

Non sapevo esistesse un pezzo d’Africa in Italia“, ha esclamato con sorpresa Ndileka Mandela appena arrivata al Centro Fernandes, dopo esser transitata per la via Domiziana, e aver notato la presenza di così tanti immigrati africani. “La migrazione dei popoli c’è sempre stata e non è mai stata un problema“, ha poi proseguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *