venerdì, Settembre 24, 2021
HomeCostume e SocietàNasce Vesuvio Rainbow, l'osservatorio per i diritti Lgbt

Nasce Vesuvio Rainbow, l’osservatorio per i diritti Lgbt

Cittadinanza, culture e comunità: queste le tre parole chiave del progetto per l'inclusione delle persone Lgbt

Oggi l’inclusione sociale per molti omosessuali resta ancora un obiettivo da raggiungere. Con questo scopo nasce Vesuvio Rainbow, l’osservatorio vesuviano Lgbt che si propone di promuovere l’integrazione delle persone omosessuali attraverso il contrasto a ogni forma di discriminazione.

Nato dalla collaborazione tra Arcigay Napoli, Catena Rosa, Federconsumatori e Verso Sud, l’osservatorio sarà inaugurato il 26 marzo nei giardini dell’associazione “L’Isola di Poppea” a Torre Annunziata, con la partecipazione di numerosi esponenti del mondo culturale, artistico e dell’associazionismo sociale.

Gli obiettivi dell’osservatorio, come si legge sul sito dell’Arcigay, sono sintetizzabili in 3 parole: cittadinanza, per contrastare la discriminazione e favorire l’inclusione nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nella pubblica amministrazione; culture, per riconoscere piena e uguale dignità alla cultura omosessuale e transessuale; e comunità, per sviluppare reti cittadine che sostengano e rispondano alle istanze delle persone omosessuali. Un altro importante obiettivo per la comunità Lgbt viene così raggiunto. Il viaggio verso l’inclusione inizia da Vesuvio Rainbow.

Nasce Vesuvio Rainbow, l'osservatorio per i diritti Lgbt
Giuliana Gugliottihttps://www.roadtvitalia.it
Nasco in Ottobre, prima del tempo. Mi resta addosso l'ansia di fare, negli anni imparo che la fretta è cattiva consigliera. Odio le approssimazioni, amo Napoli, l'odore dei libri e le cose ben fatte.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI