sabato, Maggio 15, 2021
HomeCronacaNasce il progetto Cilento Blu Club, sistema integrato di trasporto su ferro...

Nasce il progetto Cilento Blu Club, sistema integrato di trasporto su ferro e via mare

Il progetto Cilento Blu Club, lanciato ufficialmente dalla Regione Campania, ha lo scopo di collegare le città del Centro-Nord Italia (Milano, Bologna, Firenze, Roma) con il Cilento, attraverso un sistema integrato di trasporto tra mobilità su ferro e mobilità via mare, mettendo in relazione la fascia costiera cilentana con le città di Napoli e Salerno, la Costa Amalfitana e l’Isola di Capri.

Come indicato sul sito www.trasporti-italia.com il progetto si articola quindi su due linee principali: la mobilità su ferro che potrebbe portare al prolungamento di treni ad Alta Velocità fino a Sapri e al potenziamento dei treni regionali sulla tratta Salerno – Sapri; la mobilità via mare che prevede l’implementazione dei collegamenti marittimi mettendo in relazione la fascia costiera cilentana con le città di Napoli e Salerno, la Costa Amalfitana e l’Isola di Capri.

Cilento Blu Club promosso dall’Ente Provinciale del Turismo di Salerno

L’Ente Provinciale del Turismo di Salerno, su designazione della Regione Campania, è promotore del progetto. Già avviate le procedure amministrative per l’affidamento dei servizi. Chieste anche le manifestazioni di interesse al Gruppo Ferrovie dello Stato e alla Società Italo NTV per il prolungamento dei treni ad alta velocità da Salerno a Sapri. Lo scopo è quello di incrementare i flussi turistici provenienti dal Centro-Nord Italia.

Nasce il progetto Cilento Blu Club, sistema integrato di trasporto su ferro e via mare
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI