lunedì, Settembre 20, 2021
HomeSportNapoli-Porto, Benitez: "Abbiamo fiducia in noi stessi, dobbiamo fare gol"

Napoli-Porto, Benitez: “Abbiamo fiducia in noi stessi, dobbiamo fare gol”

Domani, alle ore 21.05, il Napoli affronterà il Porto al San Paolo, nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Europa League. In conferenza stampa il tecnico Benitez ha parlato della gara contro i dragoes

SFIDA DETERMINANTE, CHE ARIA SI RESPIRA? “Abbiamo fiducia in noi stessi, in quello che abbiamo fatto e in quello che possiamo fare, il San Paolo potrà essere determinante. Senza fretta e senza pausa possiamo affrontare tutte le partite. Chiaramente più gol facciamo, meglio è. Dobbiamo comunque pensare a farne uno”.

EUROPA LEAGUE O SECONDO POSTO? “Noi puntiamo al secondo posto, ma ora c’è questa competizione da giocare e la giochiamo. C’è la possibilità di crescere”.

VITTORIA DI TORINO COME QUELLA DELLA JUVE CONTRO IL GENOA? “Non era facile giocare contro il Torino, l’assedio e l’attacco continuo alla fine ci hanno premiati, è questo che dobbiamo vedere. Non è mancato il ritmo, il Torino è una squadra che palleggia tanto e il merito va anche a loro”.

BEHRAMI E HIGUAIN, CONDIZIONI FISICHE: “Non mi lamento troppo degli infortuni anche se non aiutano i calciatori. Siamo preparati, abbiamo una rosa adeguata e ognuno sa cosa fare. Un attaccante, se fa gol, ha sempre più energia. Per questo Gonazlo è molto contento”.

GRANDE ATTESA IN CITTA’ PER LA GARA CONTRO IL PORTO: “Credo che dall’inizio della stagione i tifosi abbiano avuto tante ambizioni, il percorso fino ad ora è buono. Mi aspetto di vedere tante persone allo stadio, se andiamo avanti in Europa o Champions è importantissimo rispettare le regole al fine di evitare squalifiche. Per noi il pubblico del San Paolo è importante”.

CALCIO ITALIANO INDIETRO NELLE COPPE: PERCHE’? “Il calcio europeo è soprattutto d’attacco e di intensità, quello italiano guarda molto alla difesa e al non subire gol. La fase difensiva puo’ essere importante, ma non sempre. Giocare in undici dietro la palla puo’ portare alla vittoria, ma in campo internazionale si avranno sempre problemi”.

HELTON NON GIOCHERA’. SARA’UN VANTAGGIO? “Non credo, il secondo portiere ha fatto bene in campionato”.

FERNANDEZ IN CRESCITA, MESTO DI NUOVO IN PANCHINA: “Fernandez vuole sempre imparare tanto e si vede, è cresciuto. Mesto sta bene ma non ha tutti i minuti nelle gambe”.

JORGINHO POTEVA ESSERE IMPORTANTE IN QUESTA COMPETIZIONE? “La decisione di non inserirlo in lista è stata perfetta, la scelta è dipesa dall’avere giocatori di ruolo. Mesto e Zuniga erano infortunati, a centrocampo invece tutti disponibili”.

HENRIQUE A DESTRA E RIPOSO PER HAMSIK O CALLEJON CONTRO IL PORTO? “Sapevamo che Henrique poteva giocare a destra o a centrocampo. Potrebbe essere una possibilità per domani, in campo ha fatto bene. Callejon e Hamsik stanno entrambi bene, il vantaggio è che anche Mertens e Insigne possono giocare dietro alla punta”.

Napoli-Porto, Benitez: "Abbiamo fiducia in noi stessi, dobbiamo fare gol"
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI