sabato, Giugno 22, 2024
HomeSportNapoli-Milan, aprile di fuoco: tre volte contro in 16 giorni

Napoli-Milan, aprile di fuoco: tre volte contro in 16 giorni

Domenica 2 aprile andrà in scena il primo dei tre Napoli-Milan: si comincia con il campionato, per poi tuffarsi nella Champions League.

Tre volte Napoli-Milan in 16 giorni. Le due squadre si accingono a un aprile di fuoco in cui si raccolgono i frutti della stagione, che si concluderà all’inizio di giugno. E se in campionato il Napoli di Spalletti sfoglia la margherita per capire quando vincerà matematicamente lo scudetto, se a fine aprile o a inizio maggio, la doppia sfida in Champions mette il confronto su una quasi parità, annullando il vantaggio anche psicologico del campionato.

Lì dove il Milan di Pioli è impegnato nella volata Champions con Inter, Lazio, Roma e Atalanta. Il tutto con l’incognita della Juve che, da quando ha il fardello di -15, vola in classifica (sarebbe abbondantemente seconda).

Il calendario di aprile è omogeneo: Milan, Inter e Atalanta incontrano una sola volta una big, per le altre le sfide al vertice sono due.

Il +19 fa giocare il Napoli in scioltezza, coltivando anche il sogno Champions. Milan e Juve gli scogli, la festa scudetto può essere anche il 29 al Maradona con la Salernitana.

Calendario Napoli (in maiuscolo le gare in trasferta):

2/4 ore 20.45 Milan;
7/4 alle 19 LECCE;
Champions 12/4 alle 21 MILAN;
15/4 alle 18 Verona;
Ch. 18/4 alle 21 Milan;
23/4 alle 20.45 JUVENTUS;
29/4 alle 15 Salernitana.

Per il Milan lo scoglio vero riguarda le tre gare col Napoli dominatore, se continua a staccarsi la sfida decisiva può essere in casa della Roma.

Calendario Milan:

2/4 ore 20.45 NAPOLI;
7/4 alle 21 Empoli;
Champions 12/4 alle 21 Napoli; 15/4 alle 15 BOLOGNA;
Ch. 18/4 alle 21 NAPOLI;
23/4 alle 18 Lecce;
29/4 alle 18 ROMA.

Francesco Monaco
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI