martedì, Giugno 22, 2021
HomeAmbiente e LegalitàVittime di CamorraVittime di camorra, domani a Napoli 3 iniziative in ricordo di Silvia...

Vittime di camorra, domani a Napoli 3 iniziative in ricordo di Silvia Ruotolo

L’11 giugno del 1997 Silvia Ruotolo veniva assassinata dalla camorra mentre tornava nella sua casa di salita Arenella, dopo essere andata a prendere a scuola il figlio Francesco, di 5 anni.

Domani, venerdì 11 giugno, si svolgeranno a Napoli una serie di iniziative in memoria di Silvia Rutolo, la 39enne che fu assassinata in questa stessa data nel 1997 mentre tornava nella sua casa di salita Arenella, dopo essere andata a prendere a scuola il figlio Francesco, di 5 anni. A guardarla dal balcone c’era Alessandra la figlia di 10 anni, attuale assessora del Comune di Napoli.

L’omicidio di Silvia Ruotolo

Il commando di camorra che sparò all’impazzata aveva come obiettivo Salvatore Raimondi, affiliato al clan Cimmino, avversario del clan Alfano. Furono sparati quaranta proiettili che, oltre a uccidere Salvatore Raimondi e ferire Luigi Filippini, raggiunsero Silvia Ruotolo uccidendola sul colpo.

Silvia Ruotolo: domani a Napoli 3 iniziative in memoria
Silvia Ruotolo

Le celebrazioni di domani prenderanno il via alle 10 quando il sindaco Luigi de Magistris, con l’assessora Alessandra Clemente, deporrà una corona di fiori nei pressi della Targa in memoria di Silvia Ruotolo nei giardini di piazza Medaglie d’Oro. Alle 11, l’inaugurazione del Campo di Basket “A Silvia” in collaborazione con le Bereshit Aps e i Charlatans basket 4 people, sempre all’interno dei giardini di Piazza Medaglie d’Oro. Infine, alle 17, alla Parrocchia della Beata Vergine Immacolata in piazza Immacolata sarà celebrata la santa Messa da Don Tonino Palmese.

Vittime di camorra, domani a Napoli 3 iniziative in ricordo di Silvia Ruotolo
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI