martedì, Giugno 15, 2021
HomeFocusAlessandra Clemente: "Napoli capitale biodiversità e ricerca"

Alessandra Clemente: “Napoli capitale biodiversità e ricerca”

Le parole di Alessandra Clemente, candidata sindaco di Napoli, in merito all’inaugurazione dell’acquario storico della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli.

“Napoli fu scelta da Anton Dohrn come sede di questa stazione zoologica per la ricchezza naturale e faunistica del nostro Golfo. Proprio l’Acquario della stazione ne ha rappresentato nella storia una delle eccellenze di biologia marina ed ecologia. Oggi l’acquario si ripropone in tutto il suo splendore”. Lo ha affermato Alessandra Clemente, candidata sindaco di Napoli, in merito all’inaugurazione dell’acquario storico della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli.

“Noi scegliamo Napoli per candidarla a capitale della biodiversità e della ricerca. Non quando c’è una pandemia da affrontare ma ogni giorno. Riflettiamo sul ruolo del mare, l’oro blu della città, nella giornata mondiale degli oceani, dove l’oceano viene declinato come ‘vita e sostentamento’ minacciato invece da inquinamento, plastica e iper-sfruttamento”.

Alessandra Clemente: Napoli capitale biodiversità e ricerca

Per la Clemente: “Questa giornata esprime un messaggio di sostenibilità: rispettiamo il mare dal cui benessere dipende anche la nostra salute e vita. Riaprire al pubblico l’Acquario rappresenta un segnale importante per il Paese di ripartenza della città post-pandemia. Per Napoli e per i ragazzi della città vuol dire ripartire dalla scienza, dalla divulgazione scientifica, dalla cultura: un’area di sviluppo sostenibile in cui Napoli deve credere profondamente”.

Alessandra Clemente: "Napoli capitale biodiversità e ricerca"
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI