lunedì, Settembre 27, 2021
HomeCultura"Mille Mondi alla Stazione": passeggiate interculturali con Migrantour

“Mille Mondi alla Stazione”: passeggiate interculturali con Migrantour

Ricomincia il progetto “Mille Mondi alla Stazione” organizzato dall’associazione Migrantour di Napoli.

Tour e passeggiate guidate da accompagnatori interculturali pronti a presentare le tante realtà che ogni giorno arricchiscono la città di Partenope.

Il progetto di Migrantour

L’intento di queste passeggiate è permettere ai partecipanti di riscoprire la città, con gli occhi dei cittadini di origine straniera.

Come molte città europee, anche Napoli è oggetto di immigrazione. Ecco quindi che tra le sue strade, in particolare vicino la stazione Garibaldi, spunta il primo supermercato di riferimento per i cittadini di origine straniera di ogni nazionalità, la prima macelleria halal in città, l’artigianato magrebino, i parrucchieri africani, le panetterie e gli alimentari algerini, la Moschea di via Firenze e il mercato senegalese di via Bologna.

Vere e proprie tappe mostrate e spiegate dagli accompagnatori interculturali di Migrantour Napoli.

Ecco il calendario delle passeggiate di febbraio: 

Sabato 18 febbraio, ore 10.00
Migrantour Napoli | Nel ventre di Napoli
Mercoledì 22 febbraio, ore 10.00
Migrantour Napoli | Mille Mondi alla stazione
Sabato 25 febbraio, ore 10.00
Migrantour Napoli | Nel ventre di Napoli
Mercoledì 28 marzo, ore 10.00
Migrantour Napoli | Mille Mondi alla stazione

Ogni passeggiata dura circa due ore, il ritrovo è in Piazza Garibaldi 9, davanti all’hotel UNA, alle ore 10:00.

Il costo a persona è di 10 €. Per info e prenotazioni: e-mail  info@coopcasba.org, tel 081 7875 561/339 3566594, o anche  messaggio privato su Facebook.

"Mille Mondi alla Stazione": passeggiate interculturali con Migrantour
Donatella De Tora
Laureata in Filosofia, ed Editor. Mi interessano i libri e le storie, sopra ogni cosa.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI