sabato, Maggio 15, 2021
HomeCronacaMetropolitana Linea 2: si alla riqualificazione

Metropolitana Linea 2: si alla riqualificazione

Metropolitana Linea 2, arriva l’accordo tra Comune di Napoli e Rete Ferroviaria Italiana per la riqualificazione della linea 2. Si è svolto a Palazzo San Giacomo un incontro operativo tra l’Assessore alle Infrastrutture Lavori Pubblici e Mobilità, Mario Calabrese, e il Direttore Territoriale Produzione Rete Ferroviaria Italiana di Napoli, Marco Gallini, per definire il programma degli interventi da eseguire e fissare le date di scadenza per il completamento delle opere.

Metropolitana Linea 2: confermati gli impegni presi a dicembre 2014

Sono stati confermati gli impegni assunti a dicembre 2014 da RFI per realizzare a San Giovanni-Barra, entro settembre 2015, un sottopasso pedonale, i cui lavori sono stati già avviati, per l’attraversamento dei binari, in sostituzione del cavalcavia metallico attualmente utilizzato dopo la chiusura definitiva del passaggio a livello di via Vigliena. Si è giunti quindi a un accordo che consente ai residenti di raggiungere in pochi minuti le altre zone della città servendosi dell’interscambio con le metropolitane Anm e con le funicolari.

 

Metropolitana Linea 2: restyling estetico e funzionale della stazione di Piazza Garibaldi

Intrapresa inoltre un’operazione di restyling estetico e funzionale della stazione sotterranea di Piazza Garibaldi, che si concluderà entro aprile 2016 con l’impermeabilizzazione della copertura della stazione e il ripristino degli intonaci oltre al potenziamento dell’ illuminazione, mentre i pavimenti delle banchine sono stati trattati con resine auto-livellanti e le pareti rivestite con pannelli anti vandalismo.

Programmati interventi con effetti migliorativi sulla circolazione dei treni. La rimozione dei binari 2 e 3 migliorerà le performance dei treni in termini di regolarità e puntualità. Saranno ampliate le banchine in funzione del collegamento con il parcheggio sotterraneo che la società Grandi Stazioni sta realizzando.

Metropolitana Linea 2: miglioramento per i cittadini con ridotta mobilità

Infine, per migliorare l’accessibilità ai cittadini con ridotta mobilità, entro giugno 2016 nelle fermate di Piazza Leopardi, Piazza Amedeo, Montesanto, Piazza Cavour e Bagnoli saranno installati ascensori che a San Giovanni-Barra saranno operativi già entro la fine di quest’anno.

 

Metropolitana Linea 2: si alla riqualificazione
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI