sabato, Febbraio 4, 2023
HomeCronacaMeteo, quali temperature a Capodanno? Le previsioni

Meteo, quali temperature a Capodanno? Le previsioni

In questi giorni stiamo vivendo un periodo decisamente anomalo per la stagione invernale. Ecco le previsioni meteo per la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

Farà caldo anche a Capodanno? Ecco le previsioni meteo per la fine del 2022 e l’inizio del 2023. In questi giorni stiamo vivendo un periodo decisamente anomalo per la stagione invernale benché questa situazione meteo-climatica si sia ripetuta parecchie volte negli ultimi dieci anni. Sta diventando anno dopo anno una costante, segno evidente dei cambiamenti climatici in atto. Stiamo parlando della presenza di un grosso anticiclone di matrice sub-tropicale.

Ora tutti si chiedono quanto durerà. Lorenzo Tedici, meteorologo de iL Meteo.it informa che questa grossa struttura di alta pressione abbandonerà il Paese con molta fatica e subirà un temporaneo cedimento soltanto tra giovedì e venerdì, dopo di che tornerà più forte che mai. Fino a mercoledì quindi la situazione atmosferica non subirà cambiamenti, continuerà il cielo spesso grigio sulla Pianura Padana, magari con qualche schiarita in più. Molte nubi anche in Toscana, Umbria e lungo le coste del Centro, meno diffuse nel pomeriggio. Il sole sarà più prevalente al Sud.

Tra giovedì e venerdì invece il passaggio di una modesta perturbazione atlantica riporterà qualche pioggia dalla Liguria verso bassa Lombardia, Emilia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il tempo peggiorerà anche in Toscana e Umbria, ma solamente venerdì. Sempre soleggiato al Sud.

Successivamente l’anticiclone africano acquisterà sempre più forza facendoci vivere la notte di San Silvestro e il giorno di Capodanno con un tempo stabile. Il cielo sarà sereno o poco nuvoloso al Centro-Sud e con le solite nubi basse sulla Pianura Padana. In questo contesto le temperature tenderanno dapprima a rimanere stazionarie, poi nuovamente ad aumentare proprio nei giorni di passaggio al nuovo anno. Se al Nord i valori massimi toccheranno punte di 12-13°C, soprattutto a est e in Liguria, al Centro-Sud si raggiungeranno picchi di 18°C al Centro e 22-23°C al Sud e sulle Isole maggiori. Più che inverno sembra di essere in primavera.

Per concludere, l’anticiclone africano non avrà alcuna voglia di abbandonare il Paese per cui anche per i primi giorni del 2023 dovremo fare i conti con la sua ingombrante presenza. Soltanto verso l’Epifania sembrerebbe che masse di aria fredda dalla Russia possano raggiungere l’Italia entrando sia dalla porta della Bora (Alpi Giulie) sia dalla valle del Rodano (Francia sudorientale). Se dovesse venire confermato nei prossimi giorni ci attenderebbe un periodo decisamente più freddo e dinamico.

Meteo nel dettaglio

Oggi, martedì 27 dicembre – Al nord: cielo a tratti coperto o nebbioso in pianura, soleggiato in montagna. Al centro: cielo a tratti molto nuvoloso. Al sud: in prevalenza soleggiato.

Domani, mercoledì 28 dicembre – Al nord: nebbie o nubi basse in pianura, sole sui monti. Al centro: locali nebbie, ma anche molte nubi, sole in Sardegna. Al sud: soleggiato.

Giovedì 29 dicembre – Al nord: entro sera piovaschi a carattere sparso. Al centro: piovaschi sull’alta Toscana, asciutto altrove. Al sud: cielo poco nuvoloso.

Tendenza – venerdì con più piogge al Nord, poi alta pressione di nuovo in rinforzo.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI