sabato, Febbraio 4, 2023
HomeCronacaMeteo, un Natale con temperature sopra la media: le previsioni

Meteo, un Natale con temperature sopra la media: le previsioni

Secondo le ultime previsioni meteo in Italia vivremo un Natale subtropicale con la presenza dell’anticiclone africano che garantirà valori termici quasi primaverili.

Meteo | Temperature sopra la media a Natale in Italia. Solstizio d’inverno con un po’ di nubi e qualche pioggia in Liguria, in seguito anticiclone di Natale scatenato su tutta l’Europa. Diamo il benvenuto oggi al solstizio (dal latino solstitium, composto da sol-, ‘sole’ e -sistere, ‘fermarsi’), momento in cui il Sole si ferma nel punto di declinazione minima: in altre parole il sole si trova sul punto più basso dell’orizzonte e poi, già da domani, tornerà a salire facendo ‘allungare’ le giornate.

Lorenzo Tedici, meteorologo de iL Meteo.it, conferma che, con l’allungamento graduale delle giornate, avremo anche l’estensione dell’anticiclone di Natale su tutto il continente: in pratica nei prossimi giorni le temperature saliranno sopra la media su tutta l’Europa, a eccezione di Scozia e Norvegia dove il ciclone d’Islanda invierà anche piogge e vento.

In Italia vivremo un Natale subtropicale con la presenza dell’anticiclone africano che garantirà valori termici quasi primaverili: lo zero termico si porterà ancora una volta su valori eccezionali, fino a 3500 metri, mentre le massime potranno toccare i 25°C in Sicilia. Proprio in Sicilia i più temerari potranno fare il bagno in costume: l’aria a 25°C e la temperatura del mare a 19°C simuleranno una perfetta giornata di fine maggio.

In sintesi ci aspetta un periodo natalizio all’insegna del sole e di temperature calde per la stagione al Sud, in Sardegna, sul versante adriatico centrale e in montagna: altrove l’alta pressione schiaccerà l’umidità nei bassi strati causando nubi basse o nebbie, con la situazione più grigia prevista in Pianura Padana dove sarà quasi impossibile vedere il sole.

Nel dettaglio nelle prossime ore arriveranno al Nord anche delle piogge, in particolare in Liguria, Basso Piemonte e Bassa Lombardia, ma qualche acquazzone non è escluso anche su Alta Toscana ed Emilia. Transiterà infatti una veloce perturbazione che potrebbe causare anche qualche temporale fuori stagione. Da giovedì fino almeno a mercoledì della prossima settimana avremo l’anticiclone di Natale con tempo in miglioramento e caldo in aumento: in Sicilia come detto, ma anche su gran parte dell’Italia, i valori saranno di circa 7-8°C oltre la media del periodo con picchi di +10°C, specie in montagna.

L’anno 2022, come ormai sembrava certo da qualche settimana, chiuderà dunque con lo scettro di anno più caldo della storia per l’Italia: lo farà sul trono natalizio con uno dei 25 dicembre più caldi degli ultimi decenni, almeno nelle zone dove il sole sarà dominante.

METEO NEL DETTAGLIO

Oggi, mercoledì 21 dicembre – Al nord: coperto con piogge e rovesci in Liguria, qualche piovasco anche tra Basso Piemonte, Bassa Lombardia ed Emilia. Al centro: piogge occasionali su Toscana, ovest Umbria e alto Lazio. Al sud: soleggiato e mite.

Domani, giovedì 22 dicembre – Al nord: nebbia e cielo coperto in pianura, sole sui monti. Al centro: cielo spesso coperto o molto nuvoloso, non in Sardegna. Al sud: sole e caldo per il periodo, qualche addensamento per nubi marittime sul fianco tirrenico.

Venerdì 23 dicembre – Al nord: cielo coperto in pianura, pioviggine in Liguria, sole in montagna. Al centro: pioviggine su Alta Toscana, nuvoloso, clima mite. Al sud: soleggiato con temperature calde per il periodo.

Tendenza – Anticiclone di Natale sempre più forte, 25 dicembre in prevalenza soleggiato e mite al Centro-Sud ed in montagna.

 

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI