mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeCronacaMeteo, da giovedì 20 torna l'inverno: gelo su tutta l'Italia

Meteo, da giovedì 20 torna l’inverno: gelo su tutta l’Italia

Il meteo stabile e soleggiato di questo avvio di settimana si appresta a diventare solo un ricordo.

Meteo | Il tempo stabile e soleggiato di questo avvio di settimana non deve trarre in inganno: a partire da giovedì 20 gennaio torna il freddo invernale, poi entro il weekend cadrà nuovamente la neve su alcune regioni. Stefano Ghetti, Meteorologo de iLMeteo.it, comunica che la presenza di un vasto anticiclone sull’Italia garantirà ancora 48 ore di tempo prevalentemente stabile e soleggiato; le uniche note stonate si potranno registrare sulle zone di pianura del Nord e su alcuni settori interni del Centro, dove le nebbie torneranno ad essere protagoniste.

A partire da giovedì ecco che lo scenario meteorologico è destinato a cambiare per effetto dell’afflusso di correnti più umide che daranno vita a precipitazioni a carattere sparso sulle regioni centrali e sui settori tirrenici del Sud, mentre al Nord insisterà ancora la nebbia su molti tratti di pianura. Entro il weekend però è atteso un deciso e freddo peggioramento a carico soprattutto del versante centrale adriatico e di gran parte delle regioni meridionali.

Oltre all’arrivo delle piogge, nel corso del fine settimana l’improvviso e conseguente ritorno a temperature decisamente più rigide favorirà anche qualche nevicata fino a quote molto basse specialmente sui rilievi del Centro e a quote un po’ più alte su quelli del Sud.

Meteo, il dettaglio

Martedì 18. Al nord: cielo spesso coperto in Liguria, soleggiato altrove. Al centro: molte nubi sulla Toscana settentrionale, cielo sereno altrove. Al sud: soleggiato.

Mercoledì 19. Al nord: nebbie sulla Pianura Padana, sole prevalente altrove. Al centro: alternanza tra nubi e schiarite, in un contesto sempre stabile. Al sud: tutto sole.

Giovedì 20. Al nord: piogge deboli al Nordest. Al centro: precipitazioni a carattere sparso su tutte le regioni. Neve sopra 1000 metri. Al sud: più instabile su Sicilia e Campania, con piogge a carattere sparso. Molte nubi ma più asciutto altrove.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI