sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronacaMarijuana in casa di un imprenditore, la scoperta durante un accertamento fiscale

Marijuana in casa di un imprenditore, la scoperta durante un accertamento fiscale

Marijuana in casa di un imprenditore casertano. La scoperta, come riporta askanews, è avvenuta durante un accertamento per motivi fiscali: nel suo appartamento aveva ricavato una vera e propria centrale di produzione di sostanze stupefacenti. A scoprire la serra domestica i finanzieri di Aversa. Le Fiamme Gialle stavano approfondendo un controllo tributario nei confronti di un’impresa di commercio di autovetture per la quale, da anni, non veniva presentava alcuna dichiarazione dei redditi, quando hanno smascherato l’illecita attività esercitata dal titolare della ditta.

 

Marijuana in casa di un imprenditore: l’uomo aveva creato una serra attrezzata

In particolare, nel corso della ricerca della documentazione relativa all’impresa è stata scoperta, all’interno di un’ampia stanza dell’abitazione, una serra attrezzata con autonomo impianto di illuminazione, riscaldamento e ventilazione, in grado di riprodurre artificialmente le condizioni climatiche ideali per la coltivazione di marijuana. Rinvenute anche quindici piante in piena fioritura pronte per essere lavorate. Sequestrate attrezzature e droga. Il 32enne, M.A., è a disposizione della procura di Santa Maria Capua Vetere in attesa del processo. Dovrà rispondere, oltre che per le violazioni di carattere fiscale connesse alla propria attività di commercio di autovetture, del reato di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI