giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCulturaMann, accordo con il Parco archeologico di Pompei per valorizzare il patrimonio...

Mann, accordo con il Parco archeologico di Pompei per valorizzare il patrimonio di Stabiae

Un Accordo Quadro tra il Parco archeologico di Pompei e il Mann prevede la valorizzazione del patrimonio immenso di Stabiae.

Tornano a Stabia le opere di pregio prelevate dagli scavi dell’antica Stabiae e da sempre in mostra al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Un Accordo Quadro tra il Parco archeologico di Pompei e il Mann prevede la valorizzazione del patrimonio immenso di Stabiae che abbraccia reperti e testimonianze uniche delle ville di età romana, emerse sul pianoro di Varano a Castellammare di Stabia. Oggi la città dispone del Museo Archeologico di Stabiae Libero D’Orsi.

Il prestito delle opere in esposizione al Mann si aggiungerà a un programma di convegni, seminari e pubblicazioni con la creazione di un catalogo digitale dei reperti stabiani. Giovedì 16 marzo, alle ore 16, l’intero progetto e l’Accordo Quadro saranno presentati nella Reggia di Quisisana, sede del Museo di Stabiae. Seguirà una prima conferenza su “Stabiae, luogo delle due scoperte”, organizzata dal Comitato per gli scavi di Stabia fondato dal 1950, primo incontro dei “Dialoghi di Quisisana”, rassegna di eventi culturali e iniziative letterarie.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI