martedì, Novembre 29, 2022
HomeCronacaL'Antica Pizzeria Da Michele arriva ad Amsterdam

L’Antica Pizzeria Da Michele arriva ad Amsterdam

Il menu comprende le pizze della tradizione, ma anche speciali, per accontentare i palati più diversi, primi, secondi, dolci tipici napoletani, birre e vini, anche brandizzati “L’Antica Pizzeria Da Michele”

L’Antica Pizzeria Da Michele apre ad Amsterdam, domani 20 ottobre, in Eerste Van der Helststraat 72H. “Dopo le quattro aperture italiane di settembre, con la trentaduesima l’Antica Pizzeria Da Michele arriviamo, per la prima volta, nei Paesi Bassi”, spiega Alessandro Condurro, AD de l’Antica Pizzeria Da Michele in the world.

“La pizzeria – spiega – sorge nel quartiere de Pijp, su un isolotto a sud del centro di Amsterdam. Tra le aree della città più popolate da giovani, si tratta di una zona vivace, di tendenza e multiculturale, ricca di ristoranti di cucina internazionale e numerosi locali notturni. Il locale si trova a poca distanza da siti turistici famosi, come l’Heineken Experience e il mercato di Albert Cuyp, una location perfetta per un luogo da tanti definito ‘il tempio della pizza’”.

LEGGI ANCHE: “Il Postino dietro le quinte”, Troisi torna in mostra a Procida

La pizzeria, si legge in una nota, è arredata in modo classico con rimandi all’Italia: il pavimento è in terracotta, in alto un soffitto con giardino pensile, arricchito con fiori e limoni, e all’ingresso la scritta al neon presente anche nelle tre sedi inglesi (Londra Baker Street, Londra Soho e Manchester): “I want someone to look at me the same way I look at pizza”. Ad accogliere i clienti il bar, per bere cocktail in attesa della portata principale, ovvero la pizza, preparata in un forno color oro collocato in fondo al locale.

Il menu comprende le pizze a ruota di carro della tradizione, margherita e marinara, ma anche speciali, per accontentare i palati più diversi, primi, secondi, dolci tipici napoletani, birre e vini, anche brandizzati “L’Antica Pizzeria Da Michele”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI