domenica, Agosto 14, 2022
HomeIn evidenzaLa solidarietà del Comune di Napoli all'Ospedale dei Colli Cotugno

La solidarietà del Comune di Napoli all’Ospedale dei Colli Cotugno

La solidarietà del Comune di Napoli si è manifestata ancora una volta. Il Comune ha donato mascherine all’Ospedale dei Colli – Cotugno e ai Medici di base.

Continuano i carichi alimentari alla Mostra d’Oltremare, dove solo le associazioni possono recarsi per ritirare il necessario per poi distribuirlo sull’intero territorio napoletano.

Il Comune di Napoli ha donato 2000 mascherine all’Ospedale Cotugno e mille ai medici di famiglia.

La solidarietà del Comune di Napoli all'Ospedale dei Colli Cotugno

La consegna è stata effettuata dall’assessore alla Protezione civile Rosaria Galiero e dall’assessore alla Salute Francesca Menna. Le mascherine di tipo Ffp2 sono state consegnate direttamente al direttore generale dell’Ospedale dei Colli Maurizio Di Mauro, alla presenza di Raffaele Dell’Aversano, Direttore Medico dell’ospedale Cotugno, e del dott. Roberto Parrella primario di pneumologia.

Sempre oggi ho anche donato, in Sala Giunta, mille #mascherine dello stesso tipo al presidente dell’Ordine dei #medici di Napoli e segretario generale FIMMG, Silvestro Scotti, che saranno poi distribuite ai medici di base dei distretti Napoli 1, Napoli 2 e Napoli 3.

La solidarietà del Comune di Napoli all'Ospedale dei Colli Cotugno

Ancora una volta – sottolinea Scotti – il sindaco de Magistris dimostra di avere a cuore la salute dei cittadini e dei medici che sono a contatto con i pazienti più a rischio. Il sindaco di Napoli è la sola istituzione, tra quelle sanitarie e politiche, che abbia fattivamente sostenuto il nostro impegno. Le mascherine sono già state consegnate ai medici della medicina generale delle tre ASL della città metropolitana. Strumenti fondamentali nella lotta al contagio”

 

Giovanni Copertino
Giovanni Copertino
Napoletano da sempre, giornalista per passione e avvocato per vocazione. Cofounder di Road Tv Italia, sempre pronto a prendere telecamera e microfono. Ma non chiedetemi di montare un video! Buon streaming a tutti
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI