venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAttualità“Jesolo Dance Festival”, si parte il 30 luglio

“Jesolo Dance Festival”, si parte il 30 luglio

Ballerine e ballerini di tutt’Italia, da nord a sud, potranno tornare serenamente a Jesolo, a due passi dal mare e su uno dei palcoscenici più ambiti di questa estate.

“Jesolo Dance Festival” in scena dal 30 luglio al 6 agosto sotto l’egida della MMEventi. Ballerine e ballerini di tutt’Italia, da nord a sud, potranno tornare serenamente a Jesolo, a due passi dal mare e su uno dei palcoscenici più ambiti di questa estate. “Dopo Roma ed in attesa di andare a Pinzolo adoro la tappa di Jesolo – ammette candidamente la direttrice artistica Maria Meoni – e dunque nel parlo davvero volentieri. Al di là degli ospiti internazionali mi preme ricordare la presenza annunciata di giovani talenti che mi riempiono il cuore. Sarà un momento di ricongiungimento tra la danza e la sua gente, composta da professionisti, famiglie, gente comune e tantissimi baldi giovani alla ricerca del proprio destino coreutico.

E sono proprio queste manifestazioni che la MMEventi, che ho fondato e che dirigo da anni, predilige per rilanciare la danza nel suo complesso a sostegno delle nuove generazioni afflitte in questi ultimi due anni di pandemia e, per giunta, con una guerra in corso alle porte d’Europa. Proponiamo a Jesolo, come a Pinzolo e come nelle grandi città metropolitane dal prossimo autunno, corsi di alta formazione trasversali alle discipline e, soprattutto, alle esigenze di chi si vuole formare seriamente. Proponiamo un’azione didattica e performante tanto nel balletto classico quanto nel musical ed in tutto il variegato mondo della danza.” Su tutti la MMEventi punta però sui due primi appuntamenti estivi di questo 2022, sul mare di Jesolo e sui monti di Pinzolo!

“Jesolo Dance Festival”, si parte il 30 luglio
Maria Meoni

E così dal 30 luglio al 06 agosto il Palacornaro ospiterà la 11^ edizione dello “Jesolo Dance Festival” patrocinato dal Comune di Jesolo, con la consolidata direzione artistica di Maria Meoni. Otto intensi giorni di “full immersion” con i migliori docenti del panorama nazionale e internazionale. Tra questi la scaligera Milena Di Nardo, direttrice artistica del corso di alta formazione Ballet Pro e talent scout AIDA; Giorgio Azzone, direttore artistico del corso di alta formazione Mentecontemporanea; Mino Viesti, direttore artistico del corso di alta formazione Onimodern; Alessio Guerra, direttore artistico del progetto Work on stage (con docenti del West End di Londra); Giulia Rossitto, docente di danza classica dell’Accademia Teatro Alla Scala; Josella Salvo, docente AIDA; Francesco Gammino, docente stabile del centro Ormarslab e di Modulo Academy; Fabrizio Prolli, docente Art Village Dance Opportunities. “Tante novità per festeggiare gli undici anni dell’evento – chiude Maria Meoni – con corsi di aggiornamento di repertorio, per insegnanti, di repertorio punte nonché selezioni durante le lezioni di elementi meritevoli da inserire in contesti lavorativi ed accademici.

Ci saranno preselezioni per Agora Coaching Project, Art Village, Ballet Pro, Mentecontemporanea e Onimodern. Ed ancora tanto altro con il Centro Studi Coreografici Teatro Carcano di Milano, Contemporary Planet, Equilibrio Dinamico e DanceHaus. Per qualsiasi informazione si suggerisce di scrivere a info@mariameoni-eventi.it. Intanto posso comunicare in largissimo anticipo che il 30 aprile 2023 tornerà “W La Danza” ed il 29 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Danza indetta dall’Unesco, si terranno le lezioni/audizioni per accaparrarsi grandi opportunità messe a disposizione dalla MMEventi e dai partner di “W La Danza”. Per maggiori informazioni relative al prossimo “Jesolo Dance Festival”, o per le anticipazioni relative al “Pinzolo in Danza”, si suggerisce di visitare il sito internet https://www.mariameoni-eventi.it/

RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI